IAASS Press Release N° 2017/1 (ita)
18 September 2017

SEGNATE LE DATE: SETTIMANA DELLA SICUREZZA SPAZIALE E 9^ CONFERENZA IAASS "KNOW SAFETY, NO PAIN” 
Tolosa (Francia), 16-20 Ottobre 2017 

L'Associazione Internazionale per l'Avanzamento della Sicurezza Spaziale (IAASS) è lieta di invitarvi a parte-cipare alla conferenza stampa per la Settimana della Sicurezza Spaziale dal 16 al 20 ottobre 2017 a Tolosa. La conferenza stampa si terrà

martedì, 17 ottobre 2017, alle ore 18:00 nella ’Salle des thèses’ de l’Università
Toulouse 1 Capitole, 2 rue du Doyen-Gabriel-Marty, nel centro storico di Tolosa.  

La conferenza stampa si focalizzerà principalmente sulla

               9^ Conferenza Internazionale dell’IAASS sulla Sicurezza Spaziale "Know Safety, No Pain"
               dal 18 al 20 ottobre 2017 presso il Centro Congressi Internazionale di Météo-France,
               42 avenue Gaspard Coriolis, 31057 Tolosa.

Inoltre, durante la conferenza stampa si parlerà anche degli altri eventi che precedono il 16 e 17 ottobre la conferenza IAASS e che costituiscono l'intensa Settimana della Sicurezza Spaziale di Tolosa, vale a dire il primo workshop internazionale sulle anomalie e malfunzionamenti di veicoli spaziali dovuti all’ ambiente, i settimi workshop internazionali sulla sicurezza dei lanci e rientri ed i corsi di formazione professionale. In aggiunta, all’occasione della conferenza stampa, l'astronauta ESA/Francia e presidente di Novespace, Jean-François Clervoy, presenterà il nuovo libro IAASS pubblicato da Elsevier, "Space Safety and Human Performance" sulle sfide di sicurezza delle future missioni di lunga durata su Marte.

La IAASS - Associazione Internazionale per l’Avanzamento della Sicurezza Spaziale - esiste per aiutare a formare e far progredire una cultura internazionale della sicurezza spaziale, finalizzata a rendere le missioni spaziali, i veicoli, stazioni, e gli habitat extraterrestri, più sicuri per il grande pubblico ed il personale a terra, e per gli equipaggi di volo ed i passeggeri. L'associazione porta anche avanti l'obiettivo di proteggere e sostenere l'ambiente in orbita per non compromettere l’accesso allo spazio delle future generazioni. La IAASS è stata fondata il 16 aprile 2004 a Noordwijk, nei Paesi Bassi, come organizzazione non governativa senza fini di lucro, e nello stesso anno è diventata membro della Federazione Astronautica Internazionale (IAF) di Parigi. Nel 2006, l'ex senatore John Glenn, primo astronauta americano in orbita intorno alla Terra, divenne il primo membro onorario della IAASS. Sin dal 2010 la IAASS ha ottenuto lo status di Osservatore presso il Comitato delle Nazioni Unite per l'Uso Pacifico dello Spazio (COPUOS) di Vienna.

Le conferenze IAASS sono l'unico forum internazionale indipendente interamente dedicato alla sicurezza spaziale, dove rappresentanti di tutte le parti interessate - commerciali, civili e militari - possono incontrarsi per scambiarsi informazioni e idee su come rendere più sicuri i veicoli ed operazioni spaziali e come proteggere l'ambiente spaziale. La 9^ Conferenza IAASS si svolgerà in un momento in cui il "club" un tempo esclusivo di nazioni con capacità autonome di accesso allo spazio vede l’arrivo di parecchi nuovi e ambiziosi entranti. Oltre alle ambizioni governative e commerciali nazionali nello spazio, la cooperazione inter-nazionale spaziale - sia civile che commerciale - sta guadagnando slancio. Anche la nozione di "spazio" non è più un'arena esclusiva, poiché il traffico spaziale e quello aereo condivideranno sempre più uno spazio aereo già affollato. L’aviazione utilizzerà sempre di più sistemi spaziali per la navigazione e la sicurezza del volo, mentre i lanci aerei di veicoli spaziali potranno diventare nei prossinmi anni un importante segmento dell'attività di lancio commerciale. Infine, veicoli spaziali di vario genere ed uso sono sotto la costante minaccia di collisione con altri veicoli spaziali e con la sempre crescente quantità di detriti spaziali.

Oltre alle sessioni "normali", la 9^ Conferenza IAASS sulla Sicurezza Spaziale dedicherà una serie di tavole rotonde con esperti internazionali alla discussione dei seguenti temi che meritano un’attenzione particolare:

- Pericolo di collisione in orbita per grandi costellazioni di satelliti

- Influenza dell’abitabilità sulle prestazioni umane durante le missioni su Marte

- Interoperabilità come mezzo per accrescere la sicurezza delle diverse basi lunari

- Necessità di un Istituto per la Sicurezza Spaziale e di norme di sicurezza per le attività commerciali

- Lanci aerei di sistemi spaziali e sicurezza di aeroporti /spazioporti

- Gestione internazionale del traffico spaziale e governance spaziale  

I relatori principali includono Jan Woerner, Direttore Generale dell'Agenzia spaziale europea ESA, Jean-Yves Le Gall, presidente dell'Agenzia spaziale francese CNES, e Roberto Battiston, presidente della Agenzia spaziale italiana ASI.

I rappresentanti dei media sono invitati a prendere nota delle date della conferenza stampa e della 9^ Conferenza IAASS di Sicurezza Spaziale "Know Safety, No Pain" e registrarsi alla pagina "Media accreditation" del sito web della conferenza all'indirizzo http://iaassconference2017.space-safety.org per ricevere l'accreditamento per l'accesso gratuito alla conferenza. Altri dettagli sul programma della conferenza, i suoi relatori e le opportunità d’interviste per i media saranno resi disponibili con il progredire della preparazione della conferenza.

Resto a vostra disposizione per ogni altra informazione e assistenza.

Dieter Isakeit                                                                                                                                                         
Chair Information and Communication Committee
International Association for the Advancement of Space Safety
Kapteynstraat 1, 2201BB Noordwijk, Netherlands
Tel: +31 (71) 202 00 23, Mob: +49 (176) 42 52 86 10
Email: media@iaass.org, Internet: iaass.space-safety.org